Pensiero

Pensieri

 

Cuore, cuore, da affanni senza rimedio sconvolto,
alzati, i nemici respingi, rivolgendo contro di loro
il petto, agli agguati dei nemici ergiti vicino,
ben saldo; vincitore, non compiacerti pubblicamente,
vinto, non compiangerti in privato, prostrato,
ma delle gioie gioisci e dei mali affliggiti
non troppo ed apprendi quel ritmo che gli uomini governa

 

Archiloco